ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "AUGUSTO RIGHI" > Conferenze > Giornata formativa sulla gestione delle maxiemergenze
Ultima modifica: 17 gennaio 2016

Giornata formativa sulla gestione delle maxiemergenze

La giornata formativa sulla gestione delle maxiemergenze si è conclusa splendidamente, verso le ore 13.00, con la simulazione di salvataggio di una vittima colpita da evento catastrofico, curata e gestita dal Nucleo SAF ( Speleo Alpino Fluviale) delle Pantere Verdi di Reggio Calabria, coadiuvati nell’assistenza sanitaria dal mezzo mobile di soccorso della Confraternita delle Misericordie di Reggio Calabria. E’ stata inoltre allestita nel cortile della scuola una tenda di PMA ( Posto Medico Avanzato) del Nucleo SAF. L’iniziativa promossa dal Dipartimento Scientifico dell’Istituto, oltre a sensibilizzare gli studenti nella convivenza di eventuali eventi catastrofici o di grandi emergenze, ha permesso loro di acquisire informazioni importanti sulla gestione, organizzazione e coordinamento di tutte le risorse presenti sul territorio nazionale e locale: dalla Protezione Civile alla Croce Rossa Italiana, dal SUEM 118 alla Prefettura, dai Vigili del Fuoco al Genio Civile, ecc. Il Dirigente Scolastico dott. Francesco Praticò, alla fine dei lavori, ha ringraziato personalmente tutti gli ospiti intervenuti con un attestato di ringraziamento. Il sottoscritto invece, ringrazia infinitamente l’amico, dott. Oreste IACOPINO, in quanto è stato il “collante” tra le Istituzioni, gli Enti e di tutti gli attori che hanno contribuito per l’ottima riuscita dell’evento formativo. Un ringraziamento va al dott. Consolato MALARA che ha moderato il congresso in maniera esemplare. Un grazie a tutti i relatori: dal dott. Giuseppe RAFFA al dott. Oreste IACOPINO, dal dott. Guido DE CARO alla dott.ssa Katia VIOLI, dall’Arch. Giuseppe ALAMPI alla dott.ssa Luciana CUZZOCREA. Un ringraziamento e un plauso particolare va a tutto il NUCLEO SAF delle Pantere Verdi che, anche in condizioni meteo avverse, sono riusciti a concludere la giornata formativa con una spettacolare simulazione di salvataggio dal terrazzo della scuola fino al pianterreno del cortile. Infine, un ringraziamento a tutta l’equipe della Misericordia di Reggio Calabria che con il loro mezzo mobile di soccorso attrezzatissimo, hanno assistito nella simulazione di salvataggio le Pantere Verdi.