Ultima modifica: 1 dicembre 2017

PROGETTO FIERE

L’ISTITUTO AUGUSTO RIGHI PARTECIPA, IN RETE, AL PROGETTO FIERE

 

Figure delicate e senza tempo, mormorii sommessi,

canti di dolore e silenzi dignitosi.

Volti tracciati di colore e di rabbia… energie pulsanti dentro gabbie mortificanti.

Pugni e sguardi minacciosi, un cervello impazzisce… un’automobile uccide…

Contenuto bloccato, accetta i cookie per visualizzare il contenuto
Contenuto bloccato, accetta i cookie per visualizzare il contenuto